Vigevano e Morimondo Domenica 18 marzo 2018

i
PARTENZE
data 18.03.2018
65,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

Quota  (minimo 35 partecipanti)  €  65,00

-da versare all’iscrizione-

La quota comprende: viaggio in pullman g.t.; assicurazione; guida a Vigevano; ingresso e visita dell’Abbazia; assistenza Petroniana.

Non comprende: eventuali altri ingressi; pranzo; mance e tutto quanto non specificato nella voce la quota comprende.

PROGRAMMA VIAGGIO
Domenica 18 marzo 2018
+

Orari e luoghi di partenza

Bologna, Autostazione Pens. 25 alle ore 6.40

Bologna,  Centro Borgo su via M.E.Lepido/ang. Via Normandia alle ore 7.00

Modena, Casello Modena Nord alle ore 7.30

 

Sistemazione in pullman e partenza per Vigevano il cui assetto urbano è legato alla figura di Ludovico il Moro che chiamò Leonardo e Bramante per trasformare la città che gli aveva dato i natali in una grande residenza rinascimentale. Incontro con la guida e inizio della visita che comprenderà in particolare la corte del Castello, la Torre del Bramante, il Duomo dall’originale facciata barocca e per ammirare la magnifica piazza, annoverata tra le più belle d’Italia. Tempo a disposizione per il pranzo libero e/o per curiosare nell’interessante Museo della Calzatura. Trasferimento a Morimondo, dove, immersa nelle verdi campagne del Parco Naturale della Valle del Ticino, si trova l’Abbazia fondata nel 1134 da 12 monaci cistercensi che giungevano dalla località francese di Morimondo e da allora tale luogo é divenuto centro di cultura e di spiritualità. Ben conservata la chiesa, tutta in laterizio, costruita fra il 1182 e il 1292 dal suggestivo interno.  Partenza per il ritorno a Bologna, con arrivo previsto in serata.

Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
Domenica 18 marzo 2018
+

Orari e luoghi di partenza

Bologna, Autostazione Pens. 25 alle ore 6.40

Bologna,  Centro Borgo su via M.E.Lepido/ang. Via Normandia alle ore 7.00

Modena, Casello Modena Nord alle ore 7.30

 

Sistemazione in pullman e partenza per Vigevano il cui assetto urbano è legato alla figura di Ludovico il Moro che chiamò Leonardo e Bramante per trasformare la città che gli aveva dato i natali in una grande residenza rinascimentale. Incontro con la guida e inizio della visita che comprenderà in particolare la corte del Castello, la Torre del Bramante, il Duomo dall’originale facciata barocca e per ammirare la magnifica piazza, annoverata tra le più belle d’Italia. Tempo a disposizione per il pranzo libero e/o per curiosare nell’interessante Museo della Calzatura. Trasferimento a Morimondo, dove, immersa nelle verdi campagne del Parco Naturale della Valle del Ticino, si trova l’Abbazia fondata nel 1134 da 12 monaci cistercensi che giungevano dalla località francese di Morimondo e da allora tale luogo é divenuto centro di cultura e di spiritualità. Ben conservata la chiesa, tutta in laterizio, costruita fra il 1182 e il 1292 dal suggestivo interno.  Partenza per il ritorno a Bologna, con arrivo previsto in serata.

STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI