Tour Completo del Sud Africa

i

con Visita alle Cascate Victoria

PARTENZE
dal 24.04.2019
al 09.05.2019
5100,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE (minimo 20 paganti )            € 5.100,00  

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA                                                         €    890,00 

 

TASSE AEROPORTUALI da riconfermare a emissione biglietti     €   190,00  *

 

 

La quota comprende:

 

*Voli di linea British Airways:Bologna/Johannesburg/Port Elisabeth e Johannesburg/ Bologna (via Londra); 

 

*Voli interni previsti da programma;

 

*Sistemazione in hotel/lodge 3/4 stelle (livello medio/medio alto – classificazione locale), in camere doppie con servizi privati;

 

*Trattamento come da programma;

 

*Visite, escursioni, fotosafari e trasferimenti come indicato, con guida parlante italiano;

 

* Ingressi a tutti i Parchi e Ranger al seguito

 

* Ingresso al Parco Chobe in Bostwana

 

* Ingresso alle Cascate Vittoria  

 

* Facchinaggio negli aeroporti e negli Hotels in Sudafrica

 

*Assistenza Petroniana Viaggi durante il tour;

 

*Assicurazione medico/bagaglio e contro annullamento viaggio (pari ad Eur 100 non rimborsabile in caso di annullamento viaggio);

 

* Testo Guida e zaino per ciascun partecipante.

 

 

 

La quota non comprende:

*Tasse aeroportuali (€ 190,00 – quota  soggetta a riconferma fino al momento dell’emissione dei biglietti aerei);

*Bevande ai pasti;

*Visti di doppia entrata in ingresso in Zimbawe (al 13/06 indicativamente USD 45 per persona – soggetti a riconferma prima della partenza);

*Mance(indicativamente Eur 100 per persona)

*Extra di natura personale;

*Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

 

*QUOTE CALCOLATE SUL SEGUENTE CAMBIO VALUTARIO: 1€ = 14,80 RAND

 

EVENTUALI OSCILLAZIONI COMPORTERANNO AUMENTO PROPORZIONALE DELLE QUOTE

NOTA BENE: L’ordine delle visite potrebbe essere variato per ragioni tecniche.

 

PREISCRIZIONI CON ACCONTO DI € 100 PER PERSONA ENTRO IL 02 SETTEMBRE 2018

2° ACCONTO DI € 1000 ENTRO IL 31 OTTOBRE 2018

SALDO 1 MESE PRIMA DELLA PARTENZA


DOCUMENTI: E’ necessario il passaporto elettronico. Richiesta validità residua di almeno 6 mesi dalla data del rientro, con almeno 4 pagine bianche nella sezione Visti. Il visto d’ingresso è necessario; fino a 90 giorni di permanenza nel Paese il visto turistico viene rilasciato direttamente al momento dell’arrivo in frontiera.


 

PROGRAMMA VIAGGIO
1° giorno - 24 Aprile - Mercoledì: BOLOGNA / LONDRA / LONDRA / JOHANNESBURG
+

Ore 16.30 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bologna, operazioni d’imbarco e alle ore 18.50 partenza con volo di linea British per Londra, arrivo previsto per le ore 20.10. Proseguimento alle ore 21.25 per Johannesburg, cena e pernottamento a bordo.

2° giorno - 25 Aprile – Giovedì: JOHANNESBURG – PORT ELIZABETH
+

Alle ore 09.15 arrivo a Johannesburg, proseguimento con volo alle ore 11.10 per Port Elisabeth con arrivo previsto per le ore 12.50.  Incontro con la guida e trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere riservate e  pomeriggio di relax e riposo dopo il lungo viaggio. Port Elisabeth fu uno dei porti più importanti nella rotta verso le Indie, oggi è polo industriale e culturale dell’area meridionale del Paese. Cena e pernottamento.

3° giorno - 26 Aprile – Venerdì: : PORT ELIZABETH - KNYSNA
+

In mattinata, partenza per Mossel Bay (530 Km, 6h30’). Percorrendo la mitica Garden Route, si attraverseranno il Parco Nazionale Tsitsikamma, foresta primaria celebre per le numerose specie di fiori che vi crescono spontaneamente e per lo Yellow Wood, grande albero sempreverde dichiarato albero nazionale del Sudafrica. Pranzo pic-nic in corso di viaggio. Proseguimento per Knysna, con  la sua laguna  protetta dall’oceano e da due imponenti scogliere conosciute con il nome di “The Heads”. Arrivo a Knysna in tempo per una bella crociera al tramonto, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno - 27 Aprile – Sabato: KNYSNA – MOSSELBAY – CAPE TOWN
+

Sveglia presto, prima colazione in hotel. Trasferimento e visita del Point of Human Origins situato nei pressi di Mossel Bay, è un antico sito paleontologico/archeologico dove sono stati trovati resti che testimoniano la presenza di primi comportamenti umani, sviluppatisi in questa zona. La scoperta strabiliante è che i resti appartengono all’ HOMO SAPIENS SAPIENS, i nostri diretti progenitori !!!   Al termine, pranzo informale in spiaggia (tempo atmosferico permettendo). Nel pomeriggio partenza per Cape Town. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.                                                                                                                   

 

 

 

5° giorno - 28 Aprile – Domenica: CAPET TOWN
+

Prima colazione in hotel. Al mattino incontro con la guida parlante italiano e partenza per l’escursione alla Penisola del Capo di Buona Speranza. Si effettuerà una gita in barca all'Isola delle foche dove una colonia di circa 500 esemplari vive indisturbata (durata circa 45 min.). Si proseguirà con la visita di una interessante colonia di pinguini a Simonstown. Alcuni anni fa ne arrivò su questa piccola spiaggia un piccolo nucleo e, dopo le prime difficoltà d’impatto, si sviluppò una vera e propria colonia oggi protetta. Pranzo in ristorante a base di pesce. Dopo pranzo visita al Capo di Buona Speranza. Si entra dunque nella riserva naturale dove è ancora ben conservata la flora locale, con le splendide protee, fiore nazionale del Sudafrica. Sarà possibile incontrare qualche babbuino e antilopi del Capo. Ascesa a Cape Point, il punto più estremo della Penisola, dalla cui sommità si gode un impareggiabile panorama sulla False Bay e, con un po’ d’immaginazione, si osserva l’incontro tra i due oceani. Al termine, rientro a Cape Town con arrivo nel tardo pomeriggio in hotel.  Cena e pernottamento.

6° giorno -29 Aprile – Lunedì: CAPE TOWN
+

Prima colazione in hotel. Mattinata di escursione alla Robben Island, bagno penale famoso per aver ospitato per lunghi anni, bensì 19 anni, Nelson Mandela e molti altri oppositori e rivoluzionari, ora Museo – raggiungibile da Cape Town con un traghetto che permetterà di godere anche della bella Baia della città.  Rientro e pranzo nel Waterfront, da dove parte e rientra il traghetto – quest’area molto visitata e frequentata è stata recuperata e i vecchi edifici adibiti a fabbriche e deposito sono stati trasformati in luoghi di relax, cultura e divertimento.  Nel pomeriggio ascesa alla Table Mountain (tempo atmosferico permettendo – Biglietti esclusi) , la montagna che si trova proprio nella città e che una modernissima funivia ci permette di scalare facendoci scoprire le varietà enormi della flora che solo qui cresce e contraddistingue l’area.  Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno- 30 Aprile – Martedì: CAPE TOWN – DURBAN – SHAKALAND
+

Dopo la colazione trasferimento in aeroporto ed alle ore 08.55 partenza per Durban con arrivo alle ore 10.55, incontro con la guida e partenza per Shakaland. Questo villaggio è una fedele ricostruzione di un villaggio Zulu, creato per un set televisivo e poi mantenuto per testimoniare  la vita della fiera cultura Zulu, che qui  rivive il proprio passato e, in parte, il presente. Pranzo. Visita al villaggio, show con danze tribali. Cena e pernottamento all’interno del villaggio.

8° giorno -01 Maggio - Mercoledì: SHAKALAND - HLUHLUWE
+

Dopo colazione partenza per Parco Nazionale di Hluhluwe, lungo il percorso sosta a St Lucia nel Greater St. Lucia Wetland Park. Questo parco fatto di lagune, isolotti, estuari e foreste tropicali a ridosso del mare è il terzo parco sudafricano in ordine di grandezza ed è incluso tra i siti del Patrimonio dell’Umanità. Escursione in battello nel Lake St Lucia per ammirare ippopotami, coccodrilli (oltre 1000!), fenicotteri e una sorprendente vegetazione.  Pranzo sul battello.  Dopo il battello safari pomeridiano a bordo dei veicoli 4x4 scoperti con ranger specializzatI all’interno del Parco Nazionale di Hluhluwe.  Considerato uno dei migliori parchi naturali del Sud Africa, famoso per la più alta concentrazione di rinoceronti bianchi, salvati dall’estinzione ed ora particolarmente numerosi nelle riserve pubbliche e private della provincia.  Cena e pernottamento in albergo.

9° giorno - 02 Maggio – Mercoledì: HLUHLUWE- SWAZLAND – RISERVA PRIVATA
+

Sveglia presto, prima colazione e partenza per lo Swaziland, il più piccolo regno dell’emisfero meridionale. Una terra di armoniosa bellezza, ricca di parchi e riserve naturali, idealmente identificata come il luogo d’incontro tra l’Africa antica e quella moderna. Pranzo a picnic in corso di viaggio. Prosecuzione per la Riserva privata e arrivo previsto nel primo pomeriggio. Primo fotosafari pomeridiano (tempo permettendo). Cena e pernottamento.

10° giorno - 03 Maggio – Giovedì: RISERVA PRIVATA – ZONA KRUGER
+

Pensione completa. Fotosafari mattutino e pomeridiano alla ricerca dei big 5 !!!

11° giorno - 04 Maggio – Venerdì: RISERVA PRIVATA – MPUMALANGA
+

Ultimo fotosafari mattutino, colazione e partenza per la mitica Panorama Route, un itinerario dove gli scenari mozzafiato della God’s window e poi del  Blyde River Canyon (con sosta al Three Rondavels, punto panoramico sul Canyon che è il terzo al mondo!) per terminare con le stranissime Bourke’s Luck Potholes, ne fanno un percorso imprescindibile.  Pranzo in corso di escursione. Arrivo in Hotel,  sistemazione, cena e pernottamento.

12° giorno - 05 Maggio – Venerdì: – MPUMALANGA - JOHANNESBURG
+

Prima colazione e partenza per Johannesburg. Pranzo lungo il percorso. All’arrivo visita del Museo dell’apartheid, che si trova a poca distanza dal centro di Johannesburg e ripropone le vicende del tristemente famoso sistema di discriminazione razziale che divenne sinonimo di Sudafrica dal 1948 (a seguito della vittoria elettorale della minoranza bianca, rappresentata dal National Party) fino al 1994, anno in cui furono indette, per la prima volta nella storia del paese, elezioni democratiche aperte a tutta la popolazione.  Al termine trasferimento in zona aeroporto e sistemazione in hotel . Cena e pernottamento

13° giorno - 06 Maggio –Sabato : JOHANNESBURG - VICTORIA FALLS ( ZIMBAWE )
+

Prima colazione in Hotel. Trasferimento in aeroporto e alle ore 11.25  partenza con volo di linea per Victoria Falls, con arrivo alle ore 13.05. Disbrigo delle formalità doganali  per l’ingresso in Zimbawe (visto 45 USD circa) e trasferimento con autista parlante inglese in hotel. Sistemazione. Nel pomeriggio,  minicrociera lungo le rive del fiume Zambesi, una navigazione che ci permette di immergerci in questa vita lenta e piacevole con i colori del tramonto che creano un fascino e un’atmosfera veramente indimenticabile. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

14° giorno - 07 Maggio–Domenica: VICTORIA FALLS – PARCO CHOBE
+

Prima colazione e giornata dedicata all’escursione nel Parco Chobe (in Botswana), inclusiva di 2 foto safari in barca e landrover. Il parco ricomprende anche parte del fiume  Chobe e  per poterne godere delle sue due anime è indispensabile effettuare sia il safari in landrover che nel pomeriggio, dopo il pranzo in uno degli lodge costruiti prevalentemente in tek , con una navigazione sul fiume. Rientro a Victoria, cena e pernottamento in Hotel.

15° giorno - 08 Maggio–Domenica: VICTORIA FALLS – JOHANNESBURG – LONDRA
+

Prima colazione in Hotel. Visita alle mitiche Cascate Vittoria che in questo periodo dell’anno sono particolarmente ricche di acqua, che precipita in questa profonda spaccatura della roccia e i cui spruzzi risalgono con fragore e ad altezze anche di parecchi metri, visibili da notevole distanza. Molto bello il parco che si attraverserà sostando in diversi scorci panoramici. Rientro in Hotel e in tempo utile trasferimento in aeroporto dove alle ore 13.55 si partirà per Johannesburg con arrivo alle ore 15.35. Proseguimento alle ore 19.20 per Londra, cena e pernottamento a bordo.

16° giorno 09 Maggio – Lunedì: LONDRA – BOLOGNA
+

Alle ore 05.30 arrivo a Londra e cambio di aeromobile. Alle ore 08.00 partenza per Bologna con arrivo alle ore 11.10. 

APRI
CHIUDI
Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
1° giorno - 24 Aprile - Mercoledì: BOLOGNA / LONDRA / LONDRA / JOHANNESBURG
+

Ore 16.30 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bologna, operazioni d’imbarco e alle ore 18.50 partenza con volo di linea British per Londra, arrivo previsto per le ore 20.10. Proseguimento alle ore 21.25 per Johannesburg, cena e pernottamento a bordo.

2° giorno - 25 Aprile – Giovedì: JOHANNESBURG – PORT ELIZABETH
+

Alle ore 09.15 arrivo a Johannesburg, proseguimento con volo alle ore 11.10 per Port Elisabeth con arrivo previsto per le ore 12.50.  Incontro con la guida e trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere riservate e  pomeriggio di relax e riposo dopo il lungo viaggio. Port Elisabeth fu uno dei porti più importanti nella rotta verso le Indie, oggi è polo industriale e culturale dell’area meridionale del Paese. Cena e pernottamento.

3° giorno - 26 Aprile – Venerdì: : PORT ELIZABETH - KNYSNA
+

In mattinata, partenza per Mossel Bay (530 Km, 6h30’). Percorrendo la mitica Garden Route, si attraverseranno il Parco Nazionale Tsitsikamma, foresta primaria celebre per le numerose specie di fiori che vi crescono spontaneamente e per lo Yellow Wood, grande albero sempreverde dichiarato albero nazionale del Sudafrica. Pranzo pic-nic in corso di viaggio. Proseguimento per Knysna, con  la sua laguna  protetta dall’oceano e da due imponenti scogliere conosciute con il nome di “The Heads”. Arrivo a Knysna in tempo per una bella crociera al tramonto, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno - 27 Aprile – Sabato: KNYSNA – MOSSELBAY – CAPE TOWN
+

Sveglia presto, prima colazione in hotel. Trasferimento e visita del Point of Human Origins situato nei pressi di Mossel Bay, è un antico sito paleontologico/archeologico dove sono stati trovati resti che testimoniano la presenza di primi comportamenti umani, sviluppatisi in questa zona. La scoperta strabiliante è che i resti appartengono all’ HOMO SAPIENS SAPIENS, i nostri diretti progenitori !!!   Al termine, pranzo informale in spiaggia (tempo atmosferico permettendo). Nel pomeriggio partenza per Cape Town. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.                                                                                                                   

 

 

 

5° giorno - 28 Aprile – Domenica: CAPET TOWN
+

Prima colazione in hotel. Al mattino incontro con la guida parlante italiano e partenza per l’escursione alla Penisola del Capo di Buona Speranza. Si effettuerà una gita in barca all'Isola delle foche dove una colonia di circa 500 esemplari vive indisturbata (durata circa 45 min.). Si proseguirà con la visita di una interessante colonia di pinguini a Simonstown. Alcuni anni fa ne arrivò su questa piccola spiaggia un piccolo nucleo e, dopo le prime difficoltà d’impatto, si sviluppò una vera e propria colonia oggi protetta. Pranzo in ristorante a base di pesce. Dopo pranzo visita al Capo di Buona Speranza. Si entra dunque nella riserva naturale dove è ancora ben conservata la flora locale, con le splendide protee, fiore nazionale del Sudafrica. Sarà possibile incontrare qualche babbuino e antilopi del Capo. Ascesa a Cape Point, il punto più estremo della Penisola, dalla cui sommità si gode un impareggiabile panorama sulla False Bay e, con un po’ d’immaginazione, si osserva l’incontro tra i due oceani. Al termine, rientro a Cape Town con arrivo nel tardo pomeriggio in hotel.  Cena e pernottamento.

6° giorno -29 Aprile – Lunedì: CAPE TOWN
+

Prima colazione in hotel. Mattinata di escursione alla Robben Island, bagno penale famoso per aver ospitato per lunghi anni, bensì 19 anni, Nelson Mandela e molti altri oppositori e rivoluzionari, ora Museo – raggiungibile da Cape Town con un traghetto che permetterà di godere anche della bella Baia della città.  Rientro e pranzo nel Waterfront, da dove parte e rientra il traghetto – quest’area molto visitata e frequentata è stata recuperata e i vecchi edifici adibiti a fabbriche e deposito sono stati trasformati in luoghi di relax, cultura e divertimento.  Nel pomeriggio ascesa alla Table Mountain (tempo atmosferico permettendo – Biglietti esclusi) , la montagna che si trova proprio nella città e che una modernissima funivia ci permette di scalare facendoci scoprire le varietà enormi della flora che solo qui cresce e contraddistingue l’area.  Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno- 30 Aprile – Martedì: CAPE TOWN – DURBAN – SHAKALAND
+

Dopo la colazione trasferimento in aeroporto ed alle ore 08.55 partenza per Durban con arrivo alle ore 10.55, incontro con la guida e partenza per Shakaland. Questo villaggio è una fedele ricostruzione di un villaggio Zulu, creato per un set televisivo e poi mantenuto per testimoniare  la vita della fiera cultura Zulu, che qui  rivive il proprio passato e, in parte, il presente. Pranzo. Visita al villaggio, show con danze tribali. Cena e pernottamento all’interno del villaggio.

8° giorno -01 Maggio - Mercoledì: SHAKALAND - HLUHLUWE
+

Dopo colazione partenza per Parco Nazionale di Hluhluwe, lungo il percorso sosta a St Lucia nel Greater St. Lucia Wetland Park. Questo parco fatto di lagune, isolotti, estuari e foreste tropicali a ridosso del mare è il terzo parco sudafricano in ordine di grandezza ed è incluso tra i siti del Patrimonio dell’Umanità. Escursione in battello nel Lake St Lucia per ammirare ippopotami, coccodrilli (oltre 1000!), fenicotteri e una sorprendente vegetazione.  Pranzo sul battello.  Dopo il battello safari pomeridiano a bordo dei veicoli 4x4 scoperti con ranger specializzatI all’interno del Parco Nazionale di Hluhluwe.  Considerato uno dei migliori parchi naturali del Sud Africa, famoso per la più alta concentrazione di rinoceronti bianchi, salvati dall’estinzione ed ora particolarmente numerosi nelle riserve pubbliche e private della provincia.  Cena e pernottamento in albergo.

9° giorno - 02 Maggio – Mercoledì: HLUHLUWE- SWAZLAND – RISERVA PRIVATA
+

Sveglia presto, prima colazione e partenza per lo Swaziland, il più piccolo regno dell’emisfero meridionale. Una terra di armoniosa bellezza, ricca di parchi e riserve naturali, idealmente identificata come il luogo d’incontro tra l’Africa antica e quella moderna. Pranzo a picnic in corso di viaggio. Prosecuzione per la Riserva privata e arrivo previsto nel primo pomeriggio. Primo fotosafari pomeridiano (tempo permettendo). Cena e pernottamento.

10° giorno - 03 Maggio – Giovedì: RISERVA PRIVATA – ZONA KRUGER
+

Pensione completa. Fotosafari mattutino e pomeridiano alla ricerca dei big 5 !!!

11° giorno - 04 Maggio – Venerdì: RISERVA PRIVATA – MPUMALANGA
+

Ultimo fotosafari mattutino, colazione e partenza per la mitica Panorama Route, un itinerario dove gli scenari mozzafiato della God’s window e poi del  Blyde River Canyon (con sosta al Three Rondavels, punto panoramico sul Canyon che è il terzo al mondo!) per terminare con le stranissime Bourke’s Luck Potholes, ne fanno un percorso imprescindibile.  Pranzo in corso di escursione. Arrivo in Hotel,  sistemazione, cena e pernottamento.

12° giorno - 05 Maggio – Venerdì: – MPUMALANGA - JOHANNESBURG
+

Prima colazione e partenza per Johannesburg. Pranzo lungo il percorso. All’arrivo visita del Museo dell’apartheid, che si trova a poca distanza dal centro di Johannesburg e ripropone le vicende del tristemente famoso sistema di discriminazione razziale che divenne sinonimo di Sudafrica dal 1948 (a seguito della vittoria elettorale della minoranza bianca, rappresentata dal National Party) fino al 1994, anno in cui furono indette, per la prima volta nella storia del paese, elezioni democratiche aperte a tutta la popolazione.  Al termine trasferimento in zona aeroporto e sistemazione in hotel . Cena e pernottamento

13° giorno - 06 Maggio –Sabato : JOHANNESBURG - VICTORIA FALLS ( ZIMBAWE )
+

Prima colazione in Hotel. Trasferimento in aeroporto e alle ore 11.25  partenza con volo di linea per Victoria Falls, con arrivo alle ore 13.05. Disbrigo delle formalità doganali  per l’ingresso in Zimbawe (visto 45 USD circa) e trasferimento con autista parlante inglese in hotel. Sistemazione. Nel pomeriggio,  minicrociera lungo le rive del fiume Zambesi, una navigazione che ci permette di immergerci in questa vita lenta e piacevole con i colori del tramonto che creano un fascino e un’atmosfera veramente indimenticabile. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

14° giorno - 07 Maggio–Domenica: VICTORIA FALLS – PARCO CHOBE
+

Prima colazione e giornata dedicata all’escursione nel Parco Chobe (in Botswana), inclusiva di 2 foto safari in barca e landrover. Il parco ricomprende anche parte del fiume  Chobe e  per poterne godere delle sue due anime è indispensabile effettuare sia il safari in landrover che nel pomeriggio, dopo il pranzo in uno degli lodge costruiti prevalentemente in tek , con una navigazione sul fiume. Rientro a Victoria, cena e pernottamento in Hotel.

15° giorno - 08 Maggio–Domenica: VICTORIA FALLS – JOHANNESBURG – LONDRA
+

Prima colazione in Hotel. Visita alle mitiche Cascate Vittoria che in questo periodo dell’anno sono particolarmente ricche di acqua, che precipita in questa profonda spaccatura della roccia e i cui spruzzi risalgono con fragore e ad altezze anche di parecchi metri, visibili da notevole distanza. Molto bello il parco che si attraverserà sostando in diversi scorci panoramici. Rientro in Hotel e in tempo utile trasferimento in aeroporto dove alle ore 13.55 si partirà per Johannesburg con arrivo alle ore 15.35. Proseguimento alle ore 19.20 per Londra, cena e pernottamento a bordo.

16° giorno 09 Maggio – Lunedì: LONDRA – BOLOGNA
+

Alle ore 05.30 arrivo a Londra e cambio di aeromobile. Alle ore 08.00 partenza per Bologna con arrivo alle ore 11.10. 

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI