Rocchetta Mattei

i

Alvar Aalto a Riola etruschi a Marzabotto

PROGRAMMA VIAGGIO
Domenica 21 ottobre
+

Orari e luoghi di partenza:

Ore 7.00 partenza da Medicina, parcheggio dell’ospedale, via Saffi, 1 - Ore 7.40 carico a Bologna, Autostazione/ Pensilina 25

 

Partenza per Riola, borgo sorto nel secolo scorso tra la strada e la ferrovia, affacciato lungo la sponda sinistra del Reno, ove sorge la moderna Parrocchiale di S. Maria Assunta, unico edificio realizzato, e tutt’ora visibile in Italia, dall’architetto finlandese Alvar Aalto nel 1978, autentica opera di arte e ingegno. Al termine si raggiunge il bizzarro complesso della Rocchetta Mattei, architettura da fiaba derivata dalla fantasia del conte Cesare Mattei (seconda metà sec. XIX) e che coniuga ecletticamente gli stili medievaleggiante e moresco nel gioco di cupole, torri e pinnacoli. All’arrivo ingresso e visita guidata del complesso (in caso di forte maltempo, per motivi di sicurezza, le visite alla Rocchetta potrebbero essere sospese e sostituite con altra visita). Al termine pranzo caratteristico in ristorante a base di crescentine fritte con affettato, grigliata con contorno e bevande. Nel pomeriggio arrivo a Marzabotto per la visita al Museo Nazionale Etrusco e all’annessa Area Archeologica: l’ingresso alla vasta area è quasi di fronte alla Villa Aria, con il nucleo urbano suddiviso in 8 “regiones”. Nei pressi dell’ingresso dell’area archeologica è il Museo etrusco Pompeo Aria che espone una ricca documentazione proveniente dagli scavi. Al termine della visita inizio del viaggio di rientro per raggiungere le località di partenza in serata.

Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
Domenica 21 ottobre
+

Orari e luoghi di partenza:

Ore 7.00 partenza da Medicina, parcheggio dell’ospedale, via Saffi, 1 - Ore 7.40 carico a Bologna, Autostazione/ Pensilina 25

 

Partenza per Riola, borgo sorto nel secolo scorso tra la strada e la ferrovia, affacciato lungo la sponda sinistra del Reno, ove sorge la moderna Parrocchiale di S. Maria Assunta, unico edificio realizzato, e tutt’ora visibile in Italia, dall’architetto finlandese Alvar Aalto nel 1978, autentica opera di arte e ingegno. Al termine si raggiunge il bizzarro complesso della Rocchetta Mattei, architettura da fiaba derivata dalla fantasia del conte Cesare Mattei (seconda metà sec. XIX) e che coniuga ecletticamente gli stili medievaleggiante e moresco nel gioco di cupole, torri e pinnacoli. All’arrivo ingresso e visita guidata del complesso (in caso di forte maltempo, per motivi di sicurezza, le visite alla Rocchetta potrebbero essere sospese e sostituite con altra visita). Al termine pranzo caratteristico in ristorante a base di crescentine fritte con affettato, grigliata con contorno e bevande. Nel pomeriggio arrivo a Marzabotto per la visita al Museo Nazionale Etrusco e all’annessa Area Archeologica: l’ingresso alla vasta area è quasi di fronte alla Villa Aria, con il nucleo urbano suddiviso in 8 “regiones”. Nei pressi dell’ingresso dell’area archeologica è il Museo etrusco Pompeo Aria che espone una ricca documentazione proveniente dagli scavi. Al termine della visita inizio del viaggio di rientro per raggiungere le località di partenza in serata.

STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI