In Terra Santa e in Giordania

i
PARTENZE
dal 08.05.2019
al 16.05.2019
1680,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

MINIMO 20 PAGANTI                                                                    EUR   1.680,00

MINIMO 25 PAGANTI                                                                    EUR   1.610,00

MINIMO 30 PAGANTI                                                                    EUR   1.510,00

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA                                                EUR      330,00

 

TASSE AEROPORTUALI (CALCOLATE dicembre 2018)                 EUR     140,00*

 

LA QUOTA COMPRENDE:      

  • Passaggio aereo con volo di linea Austrian Airlines: Bologna – Vienna - Tel Aviv ed Amman– Vienna - Bologna;
  • Franchigia bagaglio di Kg. 23;
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto sia in Israele che in Giordania;
  • Pullman riservato sia in Israele che in Giordania per tutto il viaggio;
  • Sistemazione presso hotel 3* or Istituti religiosi in Israele – 4* a Petra, nel campo tendato con bagno in ciascun bungalow – in camere doppie con servizi privati;
  • Tasse d’uscita da Israele e dalla Giordania
  • Trattamento di pensione completa: dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno;
  • Assistente spirituale in partenza dall’Italia
  • Guida in lingua italiana in Israele e Giordania;
  • Visite ed escursioni come da programma incluse entrate ai musei o siti archeologici: Petra – taxi per il Tabor, battello per la traversata del Lago di Tiberiade;
  • Testo guida Israele e alcune brochure per la Giordania;
  • Polizza Assicurativa medico/bagaglio e Contro Annullamento Viaggio;
  • Borsa omaggio agenzia

 

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Bevande ai pasti – l’acqua del rubinetto è sempre servita e gratuita
  • * Le tasse aeroportuali potrebbero subire variazioni fino al momento dell’effettiva emissione del biglietto aereo
  • Mance indispensabili in Medio oriente per ottenere un buon servizio
  • Extra personali in genere e tutto quanto non espressamente riportato nella “quota comprende”

 

ISCRIZIONI ENTRO IL 5 MARZO 2019 CON ACCONTO DI € 550,00 P/PERSONA

 

 

DOCUMENTO NECESSARIO:

PASSAPORTO CON ALMENO 6 MESI DI VALIDITA’ DALLA DATA DEL RIENTRO E FOTOCOPIA (della sola pagina che riporta i dati personali e fotografia) DA CONSEGNARE ALMENO 1 MESE PRIMA DELLA PARTENZA

Cambio DOLLARO: 1 EUR = 1,13 USD – al momento del saldo la quota (escluso voli) verrà adeguata in caso il livello del cambio dovesse subire parecchia differenza

PROGRAMMA VIAGGIO
08 MAGGIO: Mercoledì - BOLOGNA – VIENNA – TEL AVIV - NAZARETH
+

Ore 08.30 ritrovo dei signori partecipanti all’aeroporto di Bologna, disbrigo delle operazioni d’imbarco e alle 10.45 partenza con volo di linea Austrian per Tel Aviv, via Vienna. All’arrivo, previsto alle 17.35, incontro con la guida, imbarco sul pullman riservato e partenza per Nazareth. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

09 MAGGIO: Giovedì - NAZARETH – MONTE TABOR - NAZARETH
+

Prima colazione in hotel. La mattinata è dedicata alla visita della città di Nazareth: Basilica dell’Annunciazione, dove sarà celebrata la S. Messa, a seguire, la Grotta della Sacra Famiglia, il Museo Francescano. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per verso il Monte Tabor, salita con taxi privati. Visita della Basilica che ricorda la trasfigurazione di Gesù. Rientro a Nazareth; cena e pernottamento in Hotel.

10 MAGGIO: Venerdì - NAZARETH – TIBERIADE – BETLEMME
+

Dopo la prima colazione, partenza per il Lago di Tiberiade, salita al Monte delle Beatitudini, visita del Santuario, proseguimento per Tabgha (moltiplicazione dei pani e dei pesci) Primato di Pietro, infine Cafarnao, con gli scavi dell’antico villaggio, i resti della casa di Pietro, la Sinagoga del VI sec. Battello da Cafarnao a Magdala pranzo e celebrazione della S. Messa. Nel pomeriggio partenza per Betlemme; all’arrivo sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

11 MAGGIO: Sabato - BETLEMME
+

Pensione completa in Hotel. Giornata dedicata alla visita di Betlemme, cittadina araba che rappresenta un fondamentale ponte tra Vecchio e Nuovo Testamento. Visita al Campo dei Pastori e alla Basilica della Natività, ritenuta la chiesa più antica del mondo. Nel pomeriggio visita di Ain Karem – luogo che ricorda la visitazione di Maria a Elisabetta e la Chiesa dedicata a Giovanni Battista. Rientro a Betlemme e possibilità d’incontri con alcune realtà che operano sul territorio (es. Chreche –Tend of Nations – Effetà - Caritas Baby Hospital). Cena e pernottamento in hotel.

12 MAGGIO: Domenica - BETLEMME – GERUSALEMME
+

Dopo la prima colazione, partenza alla volta di Gerusalemme. Inizio della visita della città Santa iniziando dal panorama sul Monte degli Ulivi: si scenderà a piedi, visitando l’Edicola dell’Ascensione, la chiesa del Pater Noster, il Dominus Flevit fino ad arrivare alla Basilica dell’Agonia ai Getsemani dove verrà celebrata la S. Messa. Interessante la visita alla tomba di Maria in una Basilica Ortodossa. Pranzo. Nel pomeriggio, visita al quartiere cristiano, partendo dalla Flagellazione, e della Via Dolorosa (Via Crucis), fino ad arrivare al Santo Sepolcro per la visita. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

13 MAGGIO: Lunedì - GERUSALEMME
+

Trattamento di pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita di Gerusalemme a partire dalla Spianata delle Moschee (l’accesso rimane interdetto ai non mussulmani) alla quale si accede da un camminamento che sovrasta il Muro occidentale (Muro del Pianto) che consiste in un lungo tratto del muro di contenimento fatto costruire da Erode per sostenere la spianata e che ora è praticamente un’enorme sinagoga a cielo aperto. Arrivati sopra oltre che ammirare le moschee si avrà la concezione dello spazio che il Tempio occupava e dell’importanza che questo luogo rappresenta. Al termine pranzo e pomeriggio dedicato al  Monte Sion con il S. Cenacolo, attualmente una semplicissima sala dove ai cristiani è permessa, oltre la visita, solo qualche preghiera. La chiesa Benedettina della Dormizione. Pernottamento in Hotel.

14 MAGGIO: Martedì - GERUSALEMME – ALLENBY – PETRA
+

Dopo la prima colazione partenza per Allenby Bridge, che segna il confine con la Giordania all’altezza di Gerico. Operazioni di dogana. Incontro con la guida e partenza per la visita di Madaba ed in particolare la chiesa di S. Giorgio con il suo famoso splendido pavimento in mosaico che mostra la pianta della Palestina nel VI sec. Proseguimento per il Monte Nebo, colle Biblico affacciato sulla Terra Promessa; si visiteranno il memoriale di Mosè e numerosi mosaici pavimentali custoditi nella nuova Basilica, celebrazione della S. Messa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il sud, tempo permettendo visita di a Umm er-Rasas dove P. Michele Piccirillo ha portato alla luce diversi edifici ecclesiastici fra cui sicuramente il più importante e prezioso è la Chiesa di S. Stefano, dove i mosaici pavimentali ricordano le principali città della Palestina, Egitto e Giordania. Arrivo a Petra, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

15 MAGGIO: Mercoledì – PETRA – WADI RUM
+

Prima colazione in Hotel. Intera mattinata di visita di Petra, città dei Nabatei che vi si insediarono nel560 a.C. e che risentirono dell’arrivo dei greci (332 a.C.) assimilandone la cultura e soprattutto l’architettura ellenistica infatti Petra, scavata nella roccia rosa, si presenta come una grande opera d’arte. Un tempo fu città di culto e di grande importanza commerciale. La zona archeologica è raggiungibile percorrendo a piedi una gola lunga circa un chilometro e mezzo ed in alcuni punti molto stretta. Questa gola, detta “siq” si è formata a causa di una faglia naturale nel punto in cui la montagna si è spaccata ed ha regalato uno degli spettacoli più sensazionali al mondo. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per il Wadi Rum, escursione in Jeep a questa distesa di sabbia e montagne con iscrizioni rupestri i cui colori e le cui atmosfere ne fanno sicuramente un luogo indimenticabile. È anche conosciuto come la “Valle della Luna” e fu quartier generale di Lawrence d’Arabia durante la rivolta araba, Celebrazione della S. Messa nel deserto, sistemazione nel Campo tendato – possibilità di momento di condivisione – cena e pernottamento.

16 MAGGIO: Giovedì – WADI RUM - AMMAN – BOLOGNA
+

Prima colazione e partenza per Amman, sosta per il pranzo in ristorante. In tempo utile trasferimento in aeroporto ed alle ore 16.20 partenza con volo di linea Austrian Via Vienna con arrivo a Bologna alle ore 21.35. 

APRI
CHIUDI
Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
08 MAGGIO: Mercoledì - BOLOGNA – VIENNA – TEL AVIV - NAZARETH
+

Ore 08.30 ritrovo dei signori partecipanti all’aeroporto di Bologna, disbrigo delle operazioni d’imbarco e alle 10.45 partenza con volo di linea Austrian per Tel Aviv, via Vienna. All’arrivo, previsto alle 17.35, incontro con la guida, imbarco sul pullman riservato e partenza per Nazareth. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

09 MAGGIO: Giovedì - NAZARETH – MONTE TABOR - NAZARETH
+

Prima colazione in hotel. La mattinata è dedicata alla visita della città di Nazareth: Basilica dell’Annunciazione, dove sarà celebrata la S. Messa, a seguire, la Grotta della Sacra Famiglia, il Museo Francescano. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per verso il Monte Tabor, salita con taxi privati. Visita della Basilica che ricorda la trasfigurazione di Gesù. Rientro a Nazareth; cena e pernottamento in Hotel.

10 MAGGIO: Venerdì - NAZARETH – TIBERIADE – BETLEMME
+

Dopo la prima colazione, partenza per il Lago di Tiberiade, salita al Monte delle Beatitudini, visita del Santuario, proseguimento per Tabgha (moltiplicazione dei pani e dei pesci) Primato di Pietro, infine Cafarnao, con gli scavi dell’antico villaggio, i resti della casa di Pietro, la Sinagoga del VI sec. Battello da Cafarnao a Magdala pranzo e celebrazione della S. Messa. Nel pomeriggio partenza per Betlemme; all’arrivo sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

11 MAGGIO: Sabato - BETLEMME
+

Pensione completa in Hotel. Giornata dedicata alla visita di Betlemme, cittadina araba che rappresenta un fondamentale ponte tra Vecchio e Nuovo Testamento. Visita al Campo dei Pastori e alla Basilica della Natività, ritenuta la chiesa più antica del mondo. Nel pomeriggio visita di Ain Karem – luogo che ricorda la visitazione di Maria a Elisabetta e la Chiesa dedicata a Giovanni Battista. Rientro a Betlemme e possibilità d’incontri con alcune realtà che operano sul territorio (es. Chreche –Tend of Nations – Effetà - Caritas Baby Hospital). Cena e pernottamento in hotel.

12 MAGGIO: Domenica - BETLEMME – GERUSALEMME
+

Dopo la prima colazione, partenza alla volta di Gerusalemme. Inizio della visita della città Santa iniziando dal panorama sul Monte degli Ulivi: si scenderà a piedi, visitando l’Edicola dell’Ascensione, la chiesa del Pater Noster, il Dominus Flevit fino ad arrivare alla Basilica dell’Agonia ai Getsemani dove verrà celebrata la S. Messa. Interessante la visita alla tomba di Maria in una Basilica Ortodossa. Pranzo. Nel pomeriggio, visita al quartiere cristiano, partendo dalla Flagellazione, e della Via Dolorosa (Via Crucis), fino ad arrivare al Santo Sepolcro per la visita. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

13 MAGGIO: Lunedì - GERUSALEMME
+

Trattamento di pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita di Gerusalemme a partire dalla Spianata delle Moschee (l’accesso rimane interdetto ai non mussulmani) alla quale si accede da un camminamento che sovrasta il Muro occidentale (Muro del Pianto) che consiste in un lungo tratto del muro di contenimento fatto costruire da Erode per sostenere la spianata e che ora è praticamente un’enorme sinagoga a cielo aperto. Arrivati sopra oltre che ammirare le moschee si avrà la concezione dello spazio che il Tempio occupava e dell’importanza che questo luogo rappresenta. Al termine pranzo e pomeriggio dedicato al  Monte Sion con il S. Cenacolo, attualmente una semplicissima sala dove ai cristiani è permessa, oltre la visita, solo qualche preghiera. La chiesa Benedettina della Dormizione. Pernottamento in Hotel.

14 MAGGIO: Martedì - GERUSALEMME – ALLENBY – PETRA
+

Dopo la prima colazione partenza per Allenby Bridge, che segna il confine con la Giordania all’altezza di Gerico. Operazioni di dogana. Incontro con la guida e partenza per la visita di Madaba ed in particolare la chiesa di S. Giorgio con il suo famoso splendido pavimento in mosaico che mostra la pianta della Palestina nel VI sec. Proseguimento per il Monte Nebo, colle Biblico affacciato sulla Terra Promessa; si visiteranno il memoriale di Mosè e numerosi mosaici pavimentali custoditi nella nuova Basilica, celebrazione della S. Messa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il sud, tempo permettendo visita di a Umm er-Rasas dove P. Michele Piccirillo ha portato alla luce diversi edifici ecclesiastici fra cui sicuramente il più importante e prezioso è la Chiesa di S. Stefano, dove i mosaici pavimentali ricordano le principali città della Palestina, Egitto e Giordania. Arrivo a Petra, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

15 MAGGIO: Mercoledì – PETRA – WADI RUM
+

Prima colazione in Hotel. Intera mattinata di visita di Petra, città dei Nabatei che vi si insediarono nel560 a.C. e che risentirono dell’arrivo dei greci (332 a.C.) assimilandone la cultura e soprattutto l’architettura ellenistica infatti Petra, scavata nella roccia rosa, si presenta come una grande opera d’arte. Un tempo fu città di culto e di grande importanza commerciale. La zona archeologica è raggiungibile percorrendo a piedi una gola lunga circa un chilometro e mezzo ed in alcuni punti molto stretta. Questa gola, detta “siq” si è formata a causa di una faglia naturale nel punto in cui la montagna si è spaccata ed ha regalato uno degli spettacoli più sensazionali al mondo. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per il Wadi Rum, escursione in Jeep a questa distesa di sabbia e montagne con iscrizioni rupestri i cui colori e le cui atmosfere ne fanno sicuramente un luogo indimenticabile. È anche conosciuto come la “Valle della Luna” e fu quartier generale di Lawrence d’Arabia durante la rivolta araba, Celebrazione della S. Messa nel deserto, sistemazione nel Campo tendato – possibilità di momento di condivisione – cena e pernottamento.

16 MAGGIO: Giovedì – WADI RUM - AMMAN – BOLOGNA
+

Prima colazione e partenza per Amman, sosta per il pranzo in ristorante. In tempo utile trasferimento in aeroporto ed alle ore 16.20 partenza con volo di linea Austrian Via Vienna con arrivo a Bologna alle ore 21.35. 

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI